Piazza San Pietro in festa per inizio pontificato di Francesco

Milano, (TMNews) - Le misure di sicurezza nella Città del Vaticano sono ingenti: tutta l'area di piazza San Pietro, fino a Ottaviano e Gregorio VII è una grande zona rossa, chiusa al traffico e accessibile solo a piedi: per la messa di insediamento di Papa Francesco oltre 200mila fedeli e 130 delegazioni di tutto il mondo sono giunti a Roma.

All'interno del colonnato del Bernini sventolano bandiere di tutto il mondo. Spiccano quelle bianco-celesti dell'Argentina, Paese di origine di Papa Bergoglio. Ma ci sono anche quelle brasiliane, polacche, tedesche, neo-zelandesi e, ovviamente, italiane.

La piazza è un mosaico di striscioni e cartelli che raccontano i sentimenti dei fedeli, giunti da ogni angolo del mondo, per salutare Papa Francesco nella sua prima messa di pontificato.

Prima della messa Francesco ha attraversato la piazza a bordo di una jeep scoperta, stretto nel caloroso abbraccio della folla. E ancora una volta il Papa è riuscito a spiazzare tutti - compresi fotografi e cameramen - percorrendo un breve tratto a piedi per salutare qualche bambino e una persona disabile.